martedì 11 aprile 2017

I premi del Lunigiana Film Fest creati dall'artista Stefania Martinico

FIVIZZANO - I premi del Lunigiana Film Fest, cioè la testa della stele, assegnati al miglior attore e alla miglior attrice, nonché il riconoscimento ricevuto dagli artisti Bugelli e Francesco Tartarini, sono stati creati per l'occasione dalla decoratrice siciliana Stefania Martinico.



Vista la statua-stele inserita nel logo del festival, Stefania si è ispirata a questi reperti che parlano di storia ed arte lunigianese, con un particolare legame alla sua terra natia, la Sicilia. E vista la sua esperienza artistica con la lavorazione della pietra arenaria , ha iniziato la lavorazione del tufo marsalese inviatole dall’Artigiantufo: massi dal peso di circa 5 chili cadauno, tufo morbido e di alta qualità, atti ad essere lavorato e scolpito. 

“Nella mia città il tufo è un bene prezioso, la sua lavorazione un bene anche artistico - ha dichiarato - molte volte io stessa l’ho definito l’oro giallo della nostra terra". 

Queste sculture, quindi, oltre al valore artistico porteranno con se anche il legame con altre terre, altre storie e nuove collaborazioni.

Le statue-stele di Stefania hanno un tocco di luce e splendore, classico ormai dello stile Martinico, che si differenzia per emotività stilistica e cromatica, dagli effetti cangianti in base alla luce del giorno rispetto a quella della sera.


Uno stile che porta gli altri a riflettere sulla bellezza della luce e della vita intorno a noi, sulla speranza del poter e dover andare avanti e sulla felicità di chi vincendo illumina di splendore la propria carriera cinematografica.

Nessun commento:

Posta un commento