lunedì 30 gennaio 2017

Sarà Fivizzano ad ospitare il Lunigiana Film Fest

Considerata la Firenze della Lunigiana, Fivizzano, è sempre stato un centro importante, come testimoniano il gran numero di opere d’arte e palazzi signorili come palazzo Cojari, il palazzo comunale, il palazzo Fantoni-Chigi e il palazzo Benedetti. 




Fivizzano si diede infatti ai Medici nel XV secolo e rimase in loro possesso fino alla venuta dei Lorena. Le mura di Fivizzano furono erette per ordine di Cosimo de’ Medici nel 1540, mentre la fontana barocca della piazza, dove si affaccia la chiesa dedicata ai Santi Giacomo Apostolo e Antonio, fu costruita da Cosimo III nel 1683. 

Più avanti, verso porta sarzanese, si trovano l’ex convento degli Agostiniani e l’oratorio di San Carlo o chiesetta delle carceri. 

Oltre le mura, il borgo della Verrucola accoglie l’omonimo castello, eretto da Spinetta Malaspina il Grande

Fivizzano diede i natali a Jacopo da Fivizzano, che tra i primi a stampare con caratteri mobili nel 1471. 

Nelle frazioni, meritano certamente una  visita la pieve di San Paolo di Vendaso, la pieve di Pognana, i borghi di SolieraGragnolaVincaSassalbo e Viano. Inoltre, da non perdere la visita all’Orto Botanico dei Frignoli e alle grotte di Equi Terme

Fivizzano ha un territorio comunale tra i più ampi della provincia, nella Lunigiana orientale. Si estende dal passo del Cerreto alle vette apuane del monte Sagro e del Pizzo d’Uccello. Le numerose vallate, dei torrenti Rosaro, Mommio, Bardine e Lucido confluiscono tutte verso il corso dell’aulella. 

fonte: terredilunigiana.com

mercoledì 11 gennaio 2017

Il logo del Lunigiana Film Fest

Un logo ha l'importante compito di rappresentare un'idea, un progetto, in questo caso la realtà di un festival di cortometraggi alla sua prima edizione, per la prima volta in Lunigiana e nella provincia di Massa e Carrara.

Il logo del Lunigiana Film Fest è una creazione del bravissimo grafico lunigianese Marco Lippi che con la sua innata creatività ha saputo regalarci questa immagine semplice, pulita, armonica ed efficace. 



Alberto Bonfigli, Direttore Artistico








domenica 1 gennaio 2017

Lunigiana Film Fest, al via la prima edizione

Da un'idea dello scrittore e sceneggiatore lunigianese Alberto Bonfigli, sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Lunigiana Film Fest, concorso nazionale per cortometraggi.

L'iscrizione al festival è gratuita ed aperta ad autori, registi e produttori italiani e sono ammesse opere a tema libero, prodotti a partire dal 1° gennaio 2016 della durata massima di 15 minuti (inclusi titoli di testa e di coda). Ogni produttore, autore o possessore dell'opera proposta è responsabile del contenuto della medesima e di eventuali diritti a terzi.

Per concorrere al festival l'opera dovrà essere inviata per email al Direttore Artistico Alberto Bonfigli all'indirizzo lunigianafilmfest@gmail.com entro il 1° marzo 2017. Le opere selezionate per la finale dovranno essere inviate in alta risoluzione entro e non oltre il 15 marzo 2017.

Insieme al link, 2 foto di scena ed eventuale locandina, gli autori dovranno inviare i seguenti dati:

Dati sull’opera
Titolo dell’opera:
Durata:
Data di realizzazione:
Cast artistico:
Cast tecnico:
Produzione:
Sceneggiatura:
Tema:
Sinossi:
Dati sul regista
Nome e cognome del regista:
Data di nascita (gg/mm/aa):
Numero cellulare:
Email:
Altre informazioni
Questa è l’opera prima del regista (sì/no)?
Se no, quali altre opere sono state prodotte?
La presente opera è stata presentata ad altri festival (sì/no)?
Se sì, a quali altri festival?
Il regista ha partecipato ad altri festival (sì/no)?
Se sì, quali e quando?
Il partecipante, con la propria sottoscrizione e l’invio della relativa email, conferma di accettare integralmente il regolamento sopra riportato.
La premiazione avverrà nel mese di aprile 2017 in Lunigiana, luoghi, date e premi saranno comunicati entro il 15 marzo 2017. Un apposito Comitato Artistico selezionerà le opere che accederanno alla finale e il giudizio della giuria è insindacabile. La giuria è composta da Roberto Bocchi, attore; Vinicio Ceccarini, Presidente dell'Associazione Tatiana Pavlova; Alessandro Logli, sceneggiatore; Leonardo Rosi, compositore di colonne sonore cinematografiche; Francesco Tassara, fotografo e regista; Franco Triolo, responsabile editoriale di Reportnet.

Le opere concorreranno per i seguenti premi:

- miglior cortometraggio
- miglior attrice
- miglior attore

Per ulteriori info: Alberto Bonfigli, tel. 347 25 77 817